Chi Siamo

Studio Specialistico

Medicina di Laboratorio

Accreditato SSN Codice struttura 406104

Studio Specialistico

Medicina di Laboratorio

Accreditato SSN Codice struttura 406104

Hai Bisogno Ulteriori Informazioni?

La struttura

La Struttura Sanitaria, Centro Analisi Pasteur – Dr. Zoda, nasce nel maggio del 1978  espletando inizialmente solo analisi chimico- cliniche e microbiologiche.
Nel corso degli anni ottanta, la struttura si è notevolmente ingrandita,  modificando il proprio assetto,  adeguandosi e attrezzandosi con le più moderne tecnologie, per far fronte alla notevole implementazione della richiesta e per consentire all’utenza la fruizione, in termini di Qualità, di prodotti e di servizi di laboratorio sempre piu’ adeguati al Cliente. 

La scelta operata dalla Direzione del Laboratorio orientata alla centralità del Cliente ha consentito, alla struttura, un radicale cambiamento sia in termini di servizi che di organizzazione.

Nella struttura di oggi, in linea con il progresso clinico, sono presenti tutte le maggiori tecnologie di ricerca clinica – diagnostica, nella stessa è infatti possibile eseguire  una vasta lista di esami, da quelli routinari a quelli di peculiare ricerca, tenuto conto, dell’azione sinergica di più Settori Specialistici e di Ricerca di cui la stessa è dotata.

Infatti, si occupa di ricerche cliniche orientate al metabolismo minerale ed osseo, alla funzionalità della tiroide, allo studio della fertilità, allo studio delle anemie, alla gastroenterologia, al dosaggio dei marcatori tumorali, al dosaggio dei marcatori cardiaci, alla endocrinologia, allo studio e alla classificazione del diabete, allo studio delle epatiti, alle ricerche in campo infettivologico, allo studio delle malattie autoimmuni, alla sifilide, alle sepsi, allo studio della celiachia, alle malattie dermatologiche, alle allergie, alle intolleranze alimentari.

Fra le tecnologie è essenziale richiamare le metodiche R.I.A ed I.R.M.A. che, utilizzano radioisotopi (Iodio 125), chemiluminescenza, fluorescenza a luce polarizzata, turbidimetria, amplificazione con PCR, immunofluorescenza, immunoenzimatica (elisa) oltre, naturalmente, le tecniche e le metodologie di base.

Tipologie e volumi di attività

L’attività analitica riguarda tutte le branche della medicina di laboratorio (ematologia e coagulazione, chimica clinica, farmacotossicologia, immunometria, medicina nucleare in vitro, microbiologia e biologia molecolare).
Il pannello delle determinazioni analitiche è molto ampio e correlato alle esigenze dell’utenza clinica, anche attraverso un consolidato settore  di ricerca a cui vengono fatte convergere quelle determinazioni altamente specialistiche che vengono eseguite entro i 15 giorni successivi al prelievo.                         
L’organizzazione del nuovo Laboratorio della struttura sanitaria è assolutamente innovativa in quanto un sistema informatizzato gestisce tutte le fasi dei processi operativi dalla richiesta alla refertazione. Tale sistema è collegato in senso bidirezionale con tutti i Settori presenti nel Laboratorio dove, tutti i campioni biologici sono identificati con apposite targhette (bar-code)e vengono lavorati da provetta madre allo scopo di garantire la massima sicurezza dei dati.

Qualità

La struttura sanitaria ha il piacere di comunicare che ha ottenuto la certificazione di qualità UNI EN ISO 9001:2015, la presente Certificazione è assegnata in conformità alle regole del sistema che governano la Certificazione summenzionata,e l’Organizzazione qui riportata conviene con gli obblighi dell’Ente di Certificazione di osservare e rispettare le suddette regole.
Approvazione N° C2016-01544 del 25/05/2016

La carta dei servizi

La Struttura Sanitaria, così come previsto dalle norme in materia, applica i principi enunciati nella Carta dei Servizi finalizzati al rispetto della persona e della sua salute:

  • UGUAGLIANZA
  • IMPARZIALITÀ
  • DIRITTO DI LIBERA SCELTA
  • PARTECIPAZIONE
  • EFFICIENZA ED EFFICACIA

In base alla L. 675/96, n vigore dal mese di maggio del 1997, e succ. integrazioni e mod., tutti i dati anagrafici e sanitari dell’utenza vengono custoditi, in formato informatico, presso la struttura sanitaria. Ai dati accede solamente il personale autorizzato a tale scopo con l’utilizzo di codici   dichiarati nello specifico documento sulla sicurezza dei dati, depositati peraltro presso un Ente di garanzia preposto a tale fine. I dati risultano, ovviamente, disponibili per tutti gli Organi Istituzionali aventi diritto alla consultazione.